Negozio Fora Sunglasses, Porto

I pannelli Viroc hanno contribuito in modo significativo alla costruzione di un negozio di occhiali da sole del marchio Fora, a Porto. In questo articolo, potrà scoprire il ruolo di Viroc in questo progetto innovativo.

Il negozio si trova a Porto e l’ispirazione per ciò che lo circonda è stato il fattore decisivo per la scelta dei materiali da considerare. Gli architetti, ispirandosi al granito che disegna la città di Porto, hanno considerato la scelta di Viroc, un composto di cemento e legno, come materiale d’elezione.

Il negozio ha subito una progettazione dettagliata di un espositore, un bancone, una vetrina e una scala verticale di accesso al magazzino. La maggior parte di questi elementi ha assunto una nuova vita quando lavorati in Viroc Grey abbinati a legno e ferro, entrambi laccati e bianchi.

Gli espositori, concettualmente, nascono da due elementi a forma di falce che si innalzano senza però incontrarsi, in uno degli angoli del negozio. La struttura ed i cassetti, entrambi realizzati in Viroc, servono per riporre gli occhiali e ad accompagnare abbiamo mensole in legno laccato bianco che rendono tutto l’ambiente molto armonioso e tranquillo. Le mensole giocano un ruolo fondamentale, unendo questi due elementi ed esacerbando sottilmente la percezione del movimento, caratteristica di una danza.

In bancone di servizio si caratterizza per la sua leggerezza, dal design slanciato e senza un grande volume. Svolge le sue funzioni utilizzando un blocco di cassetti con ruote. La leggerezza di questo bancone è assicurata dall’utilizzo di Viroc, che può essere confuso con il massetto armato del pavimento.

La vetrina nasce da due esigenze funzionali, suddivisa in due moduli, serve per riporre gli occhiali nei cassetti nella parte inferiore e per comunicare le informazioni relative al prodotto attraverso una scatola in acrilico illuminata nella parte superiore.

La scala collega il negozio al magazzino, è fatta in ferro laccato bianco secondo una forma circolare che contribuisce al tema che l’espositore è venuto a lanciare, di un’architettura in movimento.

La combinazione di tutti i materiali si traduce in un lavoro molto coeso dal punto di vista architettonico, dove tutti gli elementi si fondono perfettamente. Viroc, insieme al massetto armato applicato al suo pavimento, forma un’armonia di colori grigi che permettono di evidenziare alcuni elementi architettonici con l’uso del bianco.

Credits

Arquitectura – Lopo de Carvalho Arquitectos

Fotografia – Garcês

Cliente – Fora Sunglasses 

Condividi questo articolo:

Share on facebook
Share on linkedin

Newsletter

Scrivi quello che stai cercando e ottieni i risultati disponibili.

Ottieni risultati più accurati attraverso i filtri disponibili.